Rigore negato e troppi errori. Solo un pari per l’Ariano, si salva la Palmese


da www.cittadiariano.it

ARIANO IRPINO – Un rigore negato allo scadere nega all’Ariano la possibilità di passare in vantaggio e aggiudicarsi in extremis la sfida contro la Palmese. Finisce 0-0 la sfida del “Renzulli” di Ariano Irpino tra la Vis Ariano e la Palmese. Gara dai due volti: bruttissima ed eccessivamente tattica nel primo tempo, divertente e intensa della ripresa. Il gol è l’elemento che manca e l’avrebbe meritato, onestamente, la formazione di casa.

La squadra di Puzio si presenta in avvio con numerose assenze. Al solito Bernardo si aggiungono anche due elementi chiave come Marinaccio e Spaccamiglio. Così esordio per il nuovo acquisto Montone al centro della difesa e il giovanissimoRotunno a centrocampo. Con il solo Santosuosso a garantire qualità in mezzo al campo, si teme che la formazione arianese possa incontrare delle difficoltà. In realtà chi rischia di più sono gli ospiti. Anche in un primo tempo in cui non succede quasi nulla. Infatti l’unica occasione dei primi 45 minuti di gioco è comunque di marca arianese con un bel tiro da fuori di Santosuosso, intercettato da Sorrentino.

Dopo una prima frazione di gioco che tutto è tranne che uno spot per il calcio, nella seconda parte di gara il primo squillo è della Palmese con un tiro alto di Adiletta al 6’ sugli sviluppi di uno schema su calcio di punizione. Un minuto dopo, però, sale in cattedra l’Ariano con Jonathan che vede libero Vitillo e lo serve: il giovane biancazzurro calcia verso la porta, ma la sfera va fuori di poco. Al 12’ Parisi si ritrova solo in area ma non ha la freddezza giusta, sul prosieguo viene atterrato Rotunno, ma per Cagno è tutto regolare. Gli ultimi squilli palmesi sono al 14’ con un colpo di testa alto di Addeo su punizione; al 15’ con un tiro deviato in corner da Federici su Montella; e infine al 16’ con un salvataggio sulla linea della difesa arianese su Addeo. Poi di nuovo Ariano con Errico che si divora il gol del vantaggio al 22’ davanti a Sorrentino dopo la splendida apertura di Santosuosso. L’ultima grande occasione arriva in pieno recupero. Sugli sviluppi di un’azione dei padroni di casa, Ferrante tocca nettamente con la mano. L’arbitro fischia il fallo, ma a suo dire è appena fuori dall’area. Solo punizione. A nulla valgono le proteste ufitane. Su punizione Santosuosso mette in mezzo, si inserisce Marinaccio, ma la palla finisce a lato. Si chiude 0-0. Pareggio sul quale l’Ariano recrimina molto, soprattutto alla luce del rigore non concesso allo scadere. Alla fine si esce dal “Renzulli” con l’impressione che questi siano due punti persi.

In casa continuiamo a giocare gare migliori rispetto a quando andiamo in trasferta, ma stavolta non riusciamo a fare punteggio pieno. La gara col Valdiano di mercoledì forse non è uno spareggio, ma di certo è una gara importantissima. Invertire la rotta in trasferta, poi penseremo al match interno di domenica contro il Faiano. Non guardiamo la classifica e restiamo concentrati.

Questo slideshow richiede JavaScript.

VIS ARIANO – PALMESE 0-0
Vis Ariano: 
Federici, Di Gruttola, Parisi, Rotunno (20’st Mainiero), Montone, Bravoco, Vitillo, Jonathan (32’st Marinaccio), Errico, Santosuosso, Modesto (18’st Purcaro). All.: Puzio
Palmese: 
Sorrentino, Moccia, Vecchione, Novello (1’st Rainone), Addeo, La Marca, Adiletta (23’st Ferrante), Tufano, Montella, Logoluso (15’st Bifulco), Sepe. All.: Soviero
Arbitro:
Cagno di Napoli  
Marcatori:

Ammoniti:
Rotunno, Modesto, La Marca, Logoluso, Ferrante 

Annunci

2 pensieri riguardo “Rigore negato e troppi errori. Solo un pari per l’Ariano, si salva la Palmese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...