Le assenze condannano l’Ariano: ko nel derby contro l’Eclanese


da www.cittadiariano.it

ARIANO IRPINO – Assenze numerose e importanti che condizionano la prestazione e il risultato finale. Il derby se lo aggiudica l’Eclanese per 2-0 contro la Vis Ariano. Eclanese, che si rilancia in campionato e che torna da Ariano Irpino con 3 punti fondamentali nella corsa alla salvezza. Vis Ariano, invece, che accusa il colpo dopo la sconfitta della giornata precedente contro il San Tommaso. La sconfitta contro l’Eclanese è figlia di quella contro il San Tommaso, dalla quale l’Ariano è uscito con un infortunato (Di Gruttola) e tre squalificati importantissimi (il capitano Santosuosso, Marinaccio e Spaccamiglio). Le numerose assenze portano Puzio ad arretrare Bernardo, ma da solo il capitano “di giornata” non può fare miracoli.

Così chi parte meglio fin dall’inizio, sfruttando i numerosi errori di impostazione dell’Ariano, è proprio l’Eclanese. Già al 2’ Tammaro si inserisce bene in area, ma calcia debolmente su Federici. Al 5’ bella discesa di Purcaro, che passa a Modesto, il cui tiro è ribattuto. Al 7’ Eclanese a un passo dal vantaggio: Crocetta entra in area superando sia Montone che Federici, mette in mezzo per Lecce, che non tira ma serve Buonfiglio solo davanti alla porta vuota, ma il suo tiro si infrange incredibilmente sulla traversa. Dopo una punizione sull’esterno della rete di Tammaro e una di Bernardo con respinta di Truocchio, al 33’ ancora occasione per gli ospiti conFederici che due volte interviene su Lecce. Ma dopo tre minuti l’Eclanese passa:Tammaro viene pescato in sospetto fuorigioco, Federici esce, ma Tammaro lo supera con un pallonetto ed è 1-0 per l’Eclanese. L’Ariano potrebbe rientrare in partita immediatamente, ma Truocchio compie un autentico miracolo sulla punizione di Modesto.

La ripresa vede un’Eclanese che si limita a gestire il vantaggio, in attesa di colpire definitivamente. Così accade. Dopo un errore di Purcaro che non è abbastanza veloce nell’intercettare un’incantevole apertura di Bernardo, arriva il raddoppio dei gialloblu. Crocetta scatta aggirando la linea dell’offside, Memoli lo trattiene ma l’attaccante resiste alla marcatura e supera anche Federici, che esce male, depositando in rete. L’Eclanese nella ripresa è tutta qui, ma basta e avanza. L’Ariano ha qualche occasione, ma spreca. Al 27’ su corner svetta Bravoco, ma Truocchio si ritrova il pallone sui piedi e poi la difesa spazza via. Al 28’ tiro troppo debole di Purcaro e al 34’ Errico fa tutto benissimo, ma invece di mettere in mezzo cerca la gloria personale con un tiraccio che finisce altissimo. Poi più nulla fino alla fine.

L’Eclanese resta ultima, ma adesso è vicinissima al “gruppo play out”. Ariano che vive un momento di difficoltà certificato da un ko al “Renzulli”, dove finora anche compagini più forti sono state sconfitte o messe in difficoltà. Ma le assenze hanno pesato. E propbabilmente anche a livello psicologico ripartire dopo il pesante 1-6 contro il San Tommaso di sabato scorso non era certamente facile. La strada è comunque ancora lunga. Sarà una lotta fino all’ultima partita. Dobbiamo crederci e rialzarci. Come abbiamo sempre fatto.

Questo slideshow richiede JavaScript.

VIS ARIANO – ECLANESE 0-2
Vis Ariano:
Federici, Vitillo (37’st Spaccamiglio G.), Parisi, Rotunno, Montone, Bravoco, Purcaro, Jonathan (8’st Memoli), Modesto (23’st Franzese), Bernardo, Errico. All.: Puzio
Eclanese: Truocchio, De Feo, Mammolo, Rupa, Villacaro, Di Falco, Bellofatto, Tammaro, Crocetta (39’st Salierno), Buonfiglio (21’st Vecchione), Lecce (45’st Aquino). All.: Iannuzzi
Arbitro: Aldi di Torre del Greco
Marcatori: 36’pt Tammaro, 17’st Crocetta
Espulsi: nessuno
Ammoniti: Rotunno, Purcaro, Bernardo, Rupa, Di Falco

Annunci

2 pensieri riguardo “Le assenze condannano l’Ariano: ko nel derby contro l’Eclanese

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...