Ariano ancora raggiunto nel recupero


1473348970_1500-77

SAN MARTINO VALLE CAUDINA – Ancora una volta i minuti di recupero sono fatali all’Ariano, che torna a casa da San Martino Valle Caudina sì non sconfitto, ma anche con l’amaro in bocca per un altro pareggio arrivato a vittoria in tasca. Finisce 2-2 la seconda e ultima partita del girone della prima fase per i biancazzurri, che ora devono attendere l’esito di Palmese-San Martino di mercoledì per sapere se l’avventura di Coppa Italia proseguirà oppure no.

Non che uscire dalla Coppa Italia sia un dramma, essendo fondamentale il campionato, ma certo se l’Ariano dovesse essere eliminato avrà tanti rimorsi per i due pareggi (questo e quello di domenica scorsa, ndr) maturati solo nei minuti di recupero. La sfida contro il San Martino, che si ripeterà alla seconda di campionato ancora al Pignatelli, vede la squadra del Tricolle passare in vantaggio ancora un ispiratissimo Bernardo. Quasi immediato è, però, il pareggio di Ciardiello, che riporta tutto in equilibrio.

Nella ripresa la gara si trascina sul risultato di 1-1 finché gli equilibri vengono rotti da De Stefano, che a gara quasi conclusa riporta avanti l’Ariano, che sogna addirittura la qualificazione. Ma, come già anticipato, i minuti di recupero sono letali e una rete di Clemente regala ancora il pareggio ai caudini.

La situazione è abbastanza ingarbugliata. Mercoledì ci sarà Palmese-San Martino. Una vittoria di una delle due eliminerebbe l’Ariano, che dovrà sperare in un pareggio ma che sia per 0-0 o per 1-1, in modo da far prevalere il numero di gol segnati. In caso di 2-2 nell’ordine conterebbero le penalità (ammonizioni ed espulsioni) tra Palmese e biancazzurri e, in caso di ulteriore parità, conterebbero gli anni consecutivi di affiliazione alla LND (rossoneri in vantaggio). Dal 3-3 in poi passa la Palmese.

Intanto si lavora sodo. Da domenica si fa sul serio. Da domenica riparte il campionato.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...