Spettacolo al Renzulli. Ariano, 4-3 alla Scandone


ARIANO IRPINO – Pioggia di reti al Renzulli nel successo per 4-3 dell’Ariano sulla Scandone. La compagine di Montella viene ribaltata e sconfitta dal club del Tricolle, che riesce a tirarsi nuovamente fuori dalla zona play out.

Gara ricca di reti e di emozioni già nel primo tempo. Dopo dieci minuti si sblocca Capodilupo, che trova la prima rete al Renzulli e porta in vantaggio i suoi. La gioia arianese, però, dura poco. La Scandone vuole fortemente la prima vittoria e già al quarto d’ora pareggia con Picariello. Il sogno del primo successo stagionale dei montellesi viene cullato al 28′ quando segna Russomanno, che ribalta tutto. Stavolta, però, è il vantaggio ospite che dura poco. Alla mezz’ora, infatti, dopo un lungo digiuno in campionato (a causa, va detto, di uno stop forzato), torna al gol De Stefano. La sua rete rimette in carreggiata l’Ariano, che nel finale di primo tempo col solito ispiratissimo Bernardo realizza il gol del 3-2 che porta avanti i biancazzurri. Magistrale l’esecuzione del calcio di punizione dal limite dell’area da parte dell’arianese.

La ripresa è più equilibrata, ma a dieci minuti dalla fine Capodilupo realizza la sua seconda marcatura di giornata e chiude ogni discorso sul match. L’ultimo a cedere degli ospiti è Russomanno, che va anche lui in doppietta e che regala ancora qualche momento di speranza agli altirpini, con un gran tiro dalla distanza, sfruttando anche il posizionamento non perfetto di Ciasullo. Finisce però 4-3. Seconda vittoria per l’Ariano che in un solo colpo scavalca Baiano e Grotta, portandosi a quota 7 punti fuori dalla zona play out.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...