Ariano corsaro dopo nove mesi


 

SANT’ANGELO DEI LOMBARDI – Era dal marzo scorso, dal derby di ritorno della passata stagione contro il Grotta, che la Vis Ariano non tornava a casa da una trasferta con una vittoria. Finalmente il tabù è spezzato, con i biancazzurri che contro il Siconolfi centrano il primo successo esterno della stagione, chiudendo il girone di andata fuori dalla zona play out.

Alla sfida la squadra di Del Vecchio arriva dopo un lungo digiuno dalla vittoria e con una situazione di classifica resa pericolante anche dalla sfortunatissima sconfitta nel derby di domenica scorsa contro l’Eclanese. A sbloccarla in avvio è Purcaro, al ritorno dal primo minuto dopo l’infortunio avvenutogli nella sfida contro il Baiano di diverse giornate fa. I padroni di casa hanno la grande occasione di pareggiare con un calcio di rigore, ma qui entra in scena Ciasullo. Il portiere arianese, che in passato ha subito qualche critica, risponde nel miglior modo possibile, neutralizzando il penalty del possibile pareggio e spianando la strada ai suoi. Nella ripresa va in gol Bernardo, spesso determinante in questa stagione, e l’Ariano non fa altro che consolidare il successo. Una vittoria meritata che permette di chiudere il girone di andata al nono posto a +1 sulla zona play out.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...