Cavotta salva l’Ariano nella pioggia


ARIANO IRPINO – Pioggia incessante, nebbia, vento, freddo. Un clima a metà tra l’impraticabile e il tragicomico (qualcuno sulle tribuna ironizza ricordando la celebre partita scapoli-ammogliati di Fantozzi, ndr); ma nonostante tutto l’Ariano esce indenne dalla sfida col Lioni. Termina 1-1 l’incontro tra la Vis e il Lioni, giocato ai limiti del regolamento e delle condizioni umane, volendo enfatizzare un po’ la situazione. Risultato che potrebbe essere interpretato come un passo falso, ma che per come è andato il match, forse è un punto guadagnato.

Dopo il rinvio della gara contro il Baiano, che sarà recuperata mercoledì, l’Ariano scende in campo con la consapevolezza di sfidare un Lioni rigenerato e che sta rosicchiando punti importanti per salvarsi. I fatti danno conferma alla squadra di Silvestro che, dopo aver sfiorato la rete con Capodilupo in avvio, arretra e subisce l’iniziativa di un organizzatissimo Lioni. Gli avversari giocano davvero una gran bella partita nel primo tempo, riuscendo anche più volte a pungere. Merito del solito immenso Formisano se i biancazzurri riescono ad andare al riposo sullo 0-0. Il portierone della Vis si supera prima su un gran tiro da fuori di Salierno e poi su un’altra insidiosissima conclusione di Torsiello, col pallone che schizza all’ultimo davanti all’estremo difensore, che però si allunga e devia in corner.

Durante il break cade sul Renzulli una pioggia incredibile, che accompagnerà le due squadre per tutto il secondo tempo, dove in varie fasi si unisce anche a una nebbia clamorosa. Si riprende, ma il canovaccio è sempre lo stesso. Lioni che con la sua organizzazione riesce a imbrigliare l’Ariano, incapace di costruire azioni degne di nota. Così, dopo l’ennesimo miracolo di Formisano, gli ospiti pescano il jolly. Direttamente da calcio d’angolo, Cinque, realizza una rete formidabile, che porta i rossoblu avanti. Ariano che potrebbe subito pareggiarla, ma sugli sviluppi di un corner, Terracciano cicca clamorosamente la conclusione e il pallone si spegne a lato. Ancora peggio ciò che accade più tardi: grandissimo cross di Galasso, Polichetti intercetta, ma la palla gli finisce praticamente contro senza che lui la possa controllare e termina poi fuori. Ma Silvestro indovina i cambi. Entrano Purcaro e Cavotta e sono proprio i due nuovi ingressi a confezionare l’ormai insperato pareggio: cross di Purcaro e grandissimo controllo e successiva conclusione di Cavotta, che regala il gol del pari in una partita che sembrava stregata e storta come poche. C’è poco tempo, ma qualcuno sogna ancora un clamoroso colpaccio. Ma finisce qui. Un pari che tutto sommato è da accogliere positivamente.

I risultati degli altri campi lasciano molti dubbi. Le due gare principali che interessano ai biancazzurri sono state infatti sospese. Il Baiano contro il San Tommaso non scende proprio in campo, così per i granata ecco un’altra gara da recuperare. Il Paolisi era sotto di un gol nel derby contro il San Martino, ma anche qui il maltempo ha costretto alla sospensione e al successivo rinvio. La situazione ora vede l’Ariano al quarto posto: a -7 dal Grotta, fermato sul pari dalla Sanseverinese; a -1 dal Paolisi, +2 sul Baiano, +3 sul San Martino, +4 sulla Forza e Coraggio e +5 sul Serino. Queste ultime due giocheranno oggi e quindi qualcosa potrebbe ancora cambiare. Mercoledì ci sarà il fondamentale recupero contro il Baiano, dove anche un pareggio sarebbe un ottimo risultato in chiave play off. Nel prossimo week end l’altra sfida chiave contro il Paolisi, che anticiperà i recuperi delle gare sospese in questa giornata. I prossimi 10-15 giorni potrebbero essere quelli fondamentali per le sorti della stagione.

Pubblicato da MFrick12

giornalista pubblicista, con esperienzA in redazioni giornalistiche nazionali (Sportmediaset e Class TV), laureato in Giurisprudenza, abilitato all'esercizio della professione di avvocato. Due grandi passioni: calcio e wrestling

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: